gal serre calabresi - alta locride

I GAL (Gruppi di Azione Locale), agenzie di sviluppo rappresentative del tessuto socio economico di un territorio, lavorano alla definizione di proposte e opportunità di crescita durevole attraverso la gestione e la realizzazione degli interventi previsti dai Fondi Strutturali dell’UE, e per mezzo di strategie integrate, e originali, che presuppongono l’analisi approfondita delle variabili e delle specificità della propria area,  la creazione di reti di scambi di esperienza, il consolidamento di esperienze di partenariato. Il lavoro dei GAL consente ai programmi, l’innovazione, la promozione, di essere pensati e progettati a livello locale, per aree territoriali definite.

Il GAL Serre Calabresi/Alta Locride nasce nel 2003 e rappresenta l’unione dei due GAL già attivi, dal 1997, nelle rispettive aree. Il suo territorio di riferimento pertanto comprende i seguenti comuni: Amaroni, Argusto, Badolato, Bivongi, Borgia, Camini, Cardinale, Caulonia, Cenadi, Centrache, Chiaravalle C.le, Cortale, Davoli, Gagliato, Gasperina, Girifalco, Guardavalle, Isca sullo Ionio, Jacurso, Monasterace, Montauro, Montepaone, Olivadi, Palermiti, Pazzano, Petrizzi, Placanica, Riace, Roccella Jonica, San Floro, San Sostene, San Vito sullo Ionio, Sant’Andrea Ap. dello Jonio, Santa Caterina dello Ionio, Satriano, Soverato, Squillace, Stalettì, Stignano, Stilo, Torre di Ruggiero, Vallefiorita.

E’ dotato di una struttura tecnico-operativa autonoma, composta da unità con esperienza pluriennale nel campo della progettazione e gestione di programmi integrati, e nelle opere di ausilio alla governance locale. Si occupa, tra le altre cose, dell’attuazione del PSL “Terrae Nostrae”, di  promozione e animazione territoriale con il coinvolgimento delle popolazioni locali, di cooperazione con altri Gal europei.

 

Contatti:

C.da Foresta – 88064 Chiaravalle C.le CZ – Tel/Fax: 0967 998023

scaltramente.wordpress.com  www.serrecalabresialtalocride.it   www.serrecalabresi.it

galserrecalabresi@libero.it   ufficiostampa@serrecalabresi.it

Grazie per aver condiviso l\'articolo. Resta in contatto con noi. Seguici sui social network!